FIOCCA FIOCCA LA NEVE S’APPALLOCCA…………….

Langensteinbach giovedi 11 febbraio 2010.

Coci tanta neve era na cria de tempo che non se vedea dalle parti nostre, m’be propio tanta nonn’e,´ ma io tempo che remane manco e´ cae cosa che ce fa´remane´, ma e´che se squaglia dopo na cria, glio iorno dopo sta nara vota ecco e coci e´da Natale.Ciao ce semo propio rutto de sto tempo da iupi e io po´ me so rutto pe davero na cianga perche´ so scicoiato angima alla neve.La prima vota che pe diverticce semo iti a scia e´ stato i primi anni 60 a Marzia co Attilio glio figlio deglio dottore che ma n’vitato glio frateglio Pierluigi, Angelo glio figlio de glio n’gegnere Ricci ci’a portato.Me recordo io non sapea scia´e non tenea manco le scarpi adatte,no paro de scarpuni che non c’entravano manco piu´i pei.Io so ditto non sapea scia e non tenea manco i sci, pero´Pierluigi tenea no sclittino che a qui tempi era na cosa moderna tenea pure glio manubrio pe gira´.Semo arivati a Marzia, Attilio e Angelo ao iti angima alle piste pe gli sci,io e Pierluigi ce semo fatto na scarpinata n’mezzo alla neve n,salita io so portato glio sclittino perche´´ era piu´ rosso,dopo no certo tempo semo arivati angima alla pista e me ci’a voluto na cria pe convinge Pierluigi a famme guida´a mi e non volea, strillava sbattea i pei ,io me so asciso angima aglio sclittino e ce so ditto d’ascitese arete,quando a visto che me ne stea a ine sa asciso arete a mi e semo scicoiato a balle.Arivati a recominciato la protesta de Pierluigi e a ito a fini´che so remasto loco a aspetta´gli’atri pe rei a casa.
Fatto sta che pe i scarpuni che non erano m’permeabili tenea i pei n’fussi, a casa me faceano male come non avea provato prima.Da allora non so piu´ tenuto iocchio bono pe la neve. Ve so raccontato de glio rapporto che tengo co la neve che non dovete condividere anche perche´oggi siamo provvisti di piu´mezzi che fao esse la vicinanza co la neve piu´piacevole.

Kleppero

FIOCCA FIOCCA LA NEVE S’APPALLOCCA…………….ultima modifica: 2010-02-12T14:35:42+01:00da santemarie
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “FIOCCA FIOCCA LA NEVE S’APPALLOCCA…………….

  1. Langensteinbach 28. 03. 2010

    Ciao Sante Marie
    oi non volemo dice tanto, pure perche´ de che se poteria parla´da parte de uno che non sta a Sante Marie? E´ancora la domenica delle palme, na domenica come le atre, la gente se reposa se po´prima de recomincia la settimana lavorativa, e come tutte le domeniche, la gente va la matina tarda alla messa e ecco ce sta la particolarita´de sto iorno. Come dice la frase la domenica delle palme per ricordare l’entrata di Gesu´Cristo a GERUSALEMME a cavallo di un asino con la gente osannante con rametti appunto di palme. Da nu non le so mai viste le palme, sao sempre usato pe quanto me recordo i ramitti de ulivo, non saccio se oi ciao state le palme vere,la particolarita sta che i vagliuni piu rossi e gli’omeni se recagnavano na specie de duello a non fasse scopri da cae poraccio che aveano pigliato de mira e aveano cominciato coi ramitti delle palme a reempi de frascate che secondo la violenza del colpo e la parte del corpo che veniva colpita era abbastanza doloroso, po pero´se dovea esse sverti a nasconne la frasca arete pe non fasse scopri. CIAO A TUTTI DA Kleppero.

Lascia un commento