Tra curiosità e storia di Sante Marie 7

Il bombardamento del 20 gennaio 1944 Il 20 gennaio del 1944, alle ore 10 circa, 12 caccia-bombardieri americani attaccano il piccolo paese che in quel periodo, per via degli sfollati da Avezzano, contava più di 2000 abitanti. Quando videro i 12 aerei i paesani non si preoccuparono di mettersi al riparo perché più volte era successo che passassero aerei per bombardare … Continua a leggere

Tra curiosità e storia di Sante Marie 6

Uccisione di José Borjes (1861) Sante Marie destò l’attenzione della nazione quando nel 1861, subito dopo l’Unità e nel pieno del Brigantaggio, si trovò a passare per la Valle di Luppa il generale borbonico José Borjes, ex alleato del brigante lucano Carmine Crocco. Questi, inseguito dalle forze piemontesi, conduceva un gruppo di 11 soldati fedeli ai borboni nel tentativo di incontrarsi con il sovrano Francesco … Continua a leggere

Tra curiosità e storia di Sante Marie 5

XIX secolo Con l’Editto di Saint Cloud (1804 Napoleone stabilì che le sepolture venissero effettuate fuori dalle mura cittadine) Sante Marie si adeguò cessando di seppellire i propri morti nell’ossario della chiesa di San Nicola e aprendo un nuovo cimitero (ora andato perduto) alle porte del paese. Con il ritorno dei Borboni nel 1815 cominciarono ad esser migliorate le vie di comunicazione con il Lazio e … Continua a leggere

Assemblea dei Soci

Si è svolta regolarmente l’Assemblea dei Soci dove sono stati approvati il consuntivo 2009/2010 il preventivo 2010/2011, sono state accettate le dimissioni del Consigliere Lorenzo Berardinetti con la surroga dello stesso con Vitale Plinio e la nomina di Valter Lattanzi come nuovo Consigliere. Sono stati affrontati i temi legati alle prossime manifestazioni estive. Nella precedente riunione avuta con tutte le … Continua a leggere

Tra curiosità e storia di Sante Marie 4

Feudalesimo (1187ca. – 1806) Le prime testimonianze riguardo al feudo di Sante Marie ci arrivano dal sopracitato Catalogo dei Baroni dove viene elencato il numero di militi da prestare all’imperatore, in base alla consistenza demografica dei vari feudi, e i feudatari dell’epoca. Sante Marie era nelle mani dei figli di Oderisio De Pontibus; Rainaldo signore di Tagliacozzo e Teodino signore di Tremonti. All’indomani dellaBattaglia di … Continua a leggere

Tra curiosità e storia di Sante Marie 3

Origini Alcuni sono propensi a sostenere che l’abitato sia stato fondato prima dell’anno 1000 in seguito alla distruzione operata dai saraceni nella contrada di Varri. Ma la più antica testimonianza dell’esistenza del centro è del 1187 e si trova nel cosiddetto Catalogo dei baroni, straordinaria forza militare arruolata dall’imperatore normanno Guglielmo II detto il Buono per una crociata in terrasanta a Gerusalemme. La seconda … Continua a leggere

Tra curiosità e storia di Sante Marie 2

Origine del nome Sante Marie deve il suo nome ad un’antica denominazione presente in documenti d’epoca: Altum Sanctae Mariae. Questo nome originariamente stava ad identificare un tempio posto su di un luogo elevato evidentemente dedicato alla vergine. Dopo l’aggettivo Altum è sottintesa la parola Castrum con cui si indicavano i piccoli centri abitati. La conferma arriva da un’antica bolla con l’araldica comunale dove … Continua a leggere

sulla discarica

Come capirete dal titolo si parla ancora e giustamente della discarica. Il commento lo abbiamo rigirato all’Assessore Marco Rossi che, come già detto precedentemente, conferma di voler rispondere solo a chi si firma e no ad anonimi interlocutori. In regime di democrazia crediamo che sia giusta la scelta fatta ed invitiamo l’anonimo mittente a fare in modo di darsi un … Continua a leggere

Tra curiosità e storia di Sante Marie

Sante Marie è un comune italiano di 1.303 abitanti della provincia dell’Aquila in Abruzzo. Si trova a circa 86 km dal capoluogo abruzzese e fa parte della Comunità montana Marsica 1. È quasi completamente circondato da rilievi dell’Appennino: Monte Bove (1340 m s.l.m.),Monte Sant’Angelo (1100 m s.l.m.) e Monte Faito (1485 m s.l.m.). Il centro (la zona di casteglio) si trova a 850 m s.l.m. Il suo territorio confina con i comuni di Carsoli, Tagliacozzo, Magliano … Continua a leggere