Sempre sul meccanismo dell’orologio

Altre due foto che l’amico Gabriele ci invia vengono pubblicate sul nostro blog.

meccanismo .jpg

targa.jpg

Per molti questo orologio è un simbolo di unione ed è una compagnia che scandisce il passare del tempo da decine di anni. Per altri (purtroppo) è solo un fastidio. Sta di fatto che per i santemariani veri è un “paesano” che ha vissuto con loro per tanto tempo, e guai a chi lo tocca !

72 anni sono tanti anche per un uomo e forse è arrivata l’ora del pensionamento di questo meraviglioso meccanismo.

Insieme all’Amministrazione comunale questa Proloco sta pensando di partecipare al suo restauro o meglio alla sua sostituzione. Vi terremo informati.

 

Sempre sul meccanismo dell’orologioultima modifica: 2010-11-26T16:35:00+01:00da santemarie
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Sempre sul meccanismo dell’orologio

  1. parafrasando una canzonetta del ’70 direi: fin che il meccanismo va lascialo andare… prima di sostituirlo con un congegno elettronico! E’ un po’ la differenza che passa tra portare al polso un orologio meccanico a carica manuale (magari ereditato da un nostro caro che non c’è più) e un modernissimo orologio al quarzo (sicuramente più pratico e preciso): le lancette le hanno tutti e due ma… vuoi mettere?! Non me ne voglia il buon Gabriele che eviterebbe – con un congegno elettronico – di arrampicarsi per dare la corda al vecchio meccanismo, d’estate e d’inverno, con il sole o con la neve e il ghiaccio. Ma gli vogliamo bene anche (ma non solo!) per questo.

    Mauro

Lascia un commento