cercasi volontari per……

monumento.jpg

Come in altre occasioni la Proloco Sante Marie si fa promotrice di attività per il recupero di parti del nostro territorio. Questa volta, su indicazione di Gabriele, vogliamo sottolineare lo stato di “poca manutenzione” in cui versa il monumento ai caduti. Sottolineiamo che anche il cimitero del nostro paesello forse avrebbe bisogno di qualche ritocco. Questa ultima necessità fu segnalata anche alla precedente Amministrazione ma con scarso successo. Vogliamo ribadire la necessità di rivedere un pò i camminamenti interni o almeno rimuovere delle parti (coperture e grondaie) che potrebbero creare qualche problema a chi va a far visita ai propri cari.

Saremmo lieti di non vedere vasi rotti e fiori decomposti che, specialmente in questo periodo di forte caldo, provocano cattivi odori. Ma questa è altra faccenda! La filosofia del buon vivere in comunità ci dovrebbe accompagnare ogni giorno della nostra esistenza. Ma di questo ne parleremo nelle prossime occasioni. 

cercasi volontari per……ultima modifica: 2011-07-10T20:11:14+02:00da santemarie
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “cercasi volontari per……

  1. Ciaooooo, vero, tutti dovremmo collaborare, ma già si fa, magari senza dirlo. Per esempio al cimitero, ci sono persone che spessissimo lo puliscono, oppure altre che con quell’asfalto che è stato tolto per rifarlo nuovo, non so come si chiama, ne hanno chiesto un pò al comune ed hanno sistemato una parte della strada di Boccavalle, così, volontariamente e a proprie spese, soltanto perchè amano Sante Marie e vogliono vederlo migliorato, ma ce ne sono di queste persone ma lo fanno in modo silente che non è male no?

  2. Ciao Daniele!!! si sono la Debora che conosci!!! Sai se parliamo di volontariato si da ciò che si può e che si vuole dare, però ti posso assicurare che nel piccolo di alcune persone c’è l’impegno, purtroppo come si dice?per fare la guerra ci vogliono i soldati e di soldati non ce ne sono molti.
    E visti gli ultimi fatti di cronaca vogliamo essere vicini a tutti i nostri soldati e alle loro famiglie morti in guerra o missioni di pace che di pace non hanno più nulla?
    Saluti a Nadia

  3. La settimana scorsa sono state risistemate le lapidi che ricordano i nomi dei nostri caduti della Prima Guerra Mondiale presso il monumento dei Caduti, un grazie a Debora e al marito Luigi a Laura Vitale e a suo marito Gianni!! Ora prossimo lavoro….la statua dell’Immacolata al cimitero……speriamo che altri si facciano avanti……

Lascia un commento